Emicrania causa deja-vu?

Ho 28 anni e in questo periodo mi si sta ripresentando un problema che era apparso la prima volta quando avevo circa 18 anni. In pratica mi succede di rivivere un deja vu...
Questa sensazione è molto fastidiosa perchè non riesco a distogliermi da questa condizione, finchè il deja vu non è terminato... io non riesco a "uscirne".Alla fine di tutto questo mi resta un forte mal di testa e spesso mi viene lo stimolo del vomito. A suo tempo avevo fatto delle indagini per capire di cosa si trattasse, quindi sono stata sottoposta a ECG, ECG in deprivazione da sonno, TAC ecc. ma tutto è risultato negativo. Mi hanno fatto fare una cura di Depakin, visto che avevano associato questo problema ad una lieve forma di epilessia, ma sentito un altro medico mi aveva interrotto la cura diminuendo la somministrazione un po' per volta... Sotto la terapia con Depakin non si sono più manifestati episodi del genere. Alla fine non ho mai ben capito se l'epilessia fosse la vera e corretta diagnosi. Quindi volevo chiedervi se avete già riscontrato dei casi simili al mio e potete aiutarmi a trovare la spiegazione.

Risposta:

L'emicrania, tra i molti fenomeni che può causare, può causare anche dei "deja vu". Il fatto del forte mal di testa e della nausea suggerisce un'emicrania come causa. L'epilessia normalmente non si associa a cefalea.  Se il Depakin ha fatto effetto, probabilmente perchè efficace anche nella profilassi dell'emicrania oltre a essere un farmaco anticonvulsivo.
Domande e risposte