Tremore essenziale e depressione

Ho 18 anni, e dall'età di 7 anni soffro di un tremore, che non è definito essenziale, semplicemente mi hanno detto sempre che non si conosceva la causa e non c'erano cure.
Ho 18 anni, e dall'età di 7 anni soffro di un tremore, che non è definito essenziale, semplicemente mi hanno detto sempre che non si conosceva la causa e non c'erano cure. Fino a circa un anno e mezzo fa ho preso medicinali su medicinali, e fatto varie visite e due risonanze una qualche anno fa e una circa un mese fa con zero risultati. Non riesco a fare le azioni che per certe persone sono semplici, disegnare un linea dritta, disegnare su foglio sospeso, portare un bicchiere pieno d'acqua. A 7 anni ero tranquilla il tremore c'era ma gli dai meno peso, con l'età e il bullismo sono anche caduta in depressione sono sotto cura da quasi due anni, e psicologicamente sto meglio, anzi dicono che con gli incontri posso migliorare ma non è successo , e tutto un altro discorso per me, continua e spesso aumenta. So che non potró mai liberarmene , vorrei solo che la medicina tenesse di più a questo problema, magari non è uno dei peggiori lo so, ma quando ti fanno soffrire con frasi, nomignoli e battutine , stai male, quando ho iniziato ad andare dalla psicologa stavo male, ho sofferto di anoressia , bulimia, ansia, e autolesionismo, sono fiera di stare meglio, ma mi piacerebbe un giorno vedermi le mani e non vederle tremare così tanto, a volte in certe posizioni mi tremano anche le gambe, ho preso dei betabloccanti alcuni non davano risultati antri solo sonnolenza , è triste pensare che anche se voglio cercare un lavorino dove serve manualità rischio di fare disastri, come la cameriera. Ho cercato su internet a farmi diagnosi, ho provato di tutto e niente il tremore continua a esserci ma senza nome, senza causa e senza cura.

Risposta:

Non è facile, lo so. Senza nome non direi, sarà comunque una variante di tremore essenziale. Senza cura non direi neanche. Che non sparisca, certo, è un problema. E che ci sia tanta gente ignorante è un altro problema, questo non riguarda solo persone con il suo problema. Se vuole, mi scriva magari quali farmaci a quali dosaggi ha già avuto con quale effetto, che cosa prende adesso e vedo se ho un consiglio o un suggerimento per migliorare.