Tremore essenziale - soluzione definitiva?

Le scrivo per conto di mia sorella alla quale pare abbiano diagnosticato il tremore essenziale. Premetto col dirLe che mia sorella ha 33 anni e soffre di questo tremore da molti anni (in maniera meno accentuata negli anni precedenti rispetto ad oggi), anche lei attualmente assume il propranolo, ma senza ottenere alcun risultato.
Ho letto la sua risposta al quesito che Le ha posto un uomo di 49 anni. Non ho però ben capito se a questo disturbo può esistere una soluzione definitiva o si può solamente trovare una soluzione migliore. Attendo di ricevere una Sua cortese risposta, se si può definitivamente risolvere il problema del tremore Nel ringraziarLa per la Sua gentile disponibilità, Le porgo i miei migliori saluti.

Risposta: Essendo quasi "costituzionale" il tremore non sparisce, le terapie sono sintomatiche, non c'è risoluzione definitiva. Molte volte si riesce comunque a creare una situazione molto sopportabile. Con eccezione di pochi casi, è un disturbo neurologico generalmente benigno.