Tunnel carpale in gravidanza

Sono gravida alla 39sima settimana e da circa un mese soffro di formicolii alla mano dx irradiati al 3 dito della mano, dapprima notturni ora anche diurni dipendenti dalla posizione in cui tengo la mano.
Negli ultimi giorni sono accompagnati da dolore soprattutto notturno tale da non lasciarmi più riposare, perché non trovo giovamento dal cambiare posizione. Il mio ginecologo lo ha attribuito con ogni probabilità alla gravidanza, possibile che in breve tempo tale disturbo sia tanto peggiorato? Il dolore è prevalentemente localizzato al gomito e corre lungo l'avambraccio.  Cosa potrei fare per avere una diagnosi sicura, e per migliorare la mia situazione? Ringrazio e resto in attesa di risposta.


Risposta:

Dai sintomi che descrive è probabile che sia una sindrome del tunnel carpale. La STC della gravidanza è dovuta all'edema del tessuto connettivo e spesso scompare dopo il parto. Se lo vuole sapere per certo, bisogna che faccia una visita neurologica e una neurografia. A questo punto potrebbe anche aspettare 2-3 settimane per vedere se migliora spontaneamente.